Cannella Regina Madagascar in stecche

66 disponibili

Cannella, stecche (Cinnamomum zeylanicum) Confezione: pacchetto sottovuoto (non spinto) Contenuto: 50 g. – disponibile anche in confezioni da 100 g – seleziona la tua confezione nella casella peso Qualità: 14 cm – 1° qualità Provenienza: Tamatave (Madagascar) Usata per secoli dagli erbari cinesi e dai guaritori ayurvedici dell’India, oggi le sue proprietà sono riconosciute per dare […]

Cannella, stecche (Cinnamomum zeylanicum) Confezione: pacchetto sottovuoto (non spinto) Contenuto: 50 g. – disponibile anche in confezioni da 100 g – seleziona la tua confezione nella casella peso Qualità: 14 cm – 1° qualità Provenienza: Tamatave (Madagascar) Usata per secoli dagli erbari cinesi e dai guaritori ayurvedici dell’India, oggi le sue proprietà sono riconosciute per dare […]

Read more

4.007.00 iva inclusa

  • 50 g
  • 100 g
Clear selection
Quantità :
Compara
Cannella, stecche (Cinnamomum zeylanicum) Confezione: pacchetto sottovuoto (non spinto) Contenuto: 50 g. - disponibile anche in confezioni da 100 g - seleziona la tua confezione nella casella peso Qualità: 14 cm - 1° qualità Provenienza: Tamatave (Madagascar) Usata per secoli dagli erbari cinesi e dai guaritori ayurvedici dell’India, oggi le sue proprietà sono riconosciute per dare beneficio a varie parti del corpo. Una buona ragione scientifica per aromatizzare dentifrici e colluttori con la cannella sta nel fatto che è un potente antisettico che elimina molti batteri, funghi e virus  cariogeni e patogeni. Se ne possono approvare i benefici spargendo un pò di cannella polverizzata su tagli o escoriazioni, dopo averli detersi accuratamente. Una possibile applicazione per la cannella è infatti quella di carta igienica impregnata della spezia: da uno studio tedesco risulta che la spezia sopprime completamente il batterio dell’Escherichia coli, che provoca infezioni all’apparato urinario, ed il fungo Candida albicans, responsabile di infezioni vaginali. Oltre ad aromatizzare i cibi, la cannella facilita la digestione poiché favorisce la scissione dei grassi. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista britannica Nature, questa azione si esplica attraverso la stimolazione della tripsina, un enzima digestivo. Parimenti è un valido aiuto per  la tensione addominale, il gonfiore e la flatulenza. Ricca di eugenolo e di flavanici ha proprietà antispasmodiche, antidiarroiche, antibatteriche, e stimolando la digestione  aiuta il processo di eliminazione dei parassiti intestinali. Numerosi studi sono stati effettuati negli anni sulla cannella e sulle sue presunte virtù anti-diabetiche: la spezia, infatti, diminuirebbe il tasso di glicemia ematico (concentrazione di Glucosio nel sangue) e migliorerebbe l'azione dell'insulina, ormone pancreatico responsabile della degradazione del glucosio e della sua trasformazione in glicogeno. Recentemente si stanno approfondendo gli studi, cercando di capire e dimostrare un'eventuale azione positiva della spezia anche su colesterolo totale, colesterolo LDL (quello cattivo per intenderci) e sui trigliceridi. La sostanza contenuta nella cannella e responsabile di tali virtù benefiche sarebbe la cinnamaldeide, contenuta nella corteccia dei rami giovani e dotata di azione ipoglicemizzante e ipolipemizzante; mentre un altro composto, il metil-idrossi calcone avrebbe attività insulino-simile.
 

Cannella, stecche
(Cinnamomum zeylanicum)

Confezione: pacchetto sottovuoto (non spinto)

Contenuto: 50 g. – disponibile anche in confezioni da 100 g seleziona la tua confezione nella casella peso

Qualità: 14 cm – 1° qualità

Provenienza: Tamatave (Madagascar)

Usata per secoli dagli erbari cinesi e dai guaritori ayurvedici dell’India, oggi le sue proprietà sono riconosciute per dare beneficio a varie parti del corpo.
Una buona ragione scientifica per aromatizzare dentifrici e colluttori con la cannella sta nel fatto che è un potente antisettico che elimina molti batteri, funghi e virus  cariogeni e patogeni. Se ne possono approvare i benefici spargendo un pò di cannella polverizzata su tagli o escoriazioni, dopo averli detersi accuratamente.
Una possibile applicazione per la cannella è infatti quella di carta igienica impregnata della spezia: da uno studio tedesco risulta che la spezia sopprime completamente il batterio dell’Escherichia coli, che provoca infezioni all’apparato urinario, ed il fungo Candida albicans, responsabile di infezioni vaginali.
Oltre ad aromatizzare i cibi, la cannella facilita la digestione poiché favorisce la scissione dei grassi. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista britannica Nature, questa azione si esplica attraverso la stimolazione della tripsina, un enzima digestivo. Parimenti è un valido aiuto per  la tensione addominale, il gonfiore e la flatulenza. Ricca di eugenolo e di flavanici ha proprietà antispasmodiche, antidiarroiche, antibatteriche, e stimolando la digestione  aiuta il processo di eliminazione dei parassiti intestinali.
Numerosi studi sono stati effettuati negli anni sulla cannella e sulle sue presunte virtù anti-diabetiche: la spezia, infatti, diminuirebbe il tasso di glicemia ematico (concentrazione di Glucosio nel sangue) e migliorerebbe l’azione dell’insulina, ormone pancreatico responsabile della degradazione del glucosio e della sua trasformazione in glicogeno. Recentemente si stanno approfondendo gli studi, cercando di capire e dimostrare un’eventuale azione positiva della spezia anche su colesterolo totale, colesterolo LDL (quello cattivo per intenderci) e sui trigliceridi.
La sostanza contenuta nella cannella e responsabile di tali virtù benefiche sarebbe la cinnamaldeide, contenuta nella corteccia dei rami giovani e dotata di azione ipoglicemizzante e ipolipemizzante; mentre un altro composto, il metil-idrossi calcone avrebbe attività insulino-simile.

 

Read more

Cannella, stecche (Cinnamomum zeylanicum) Confezione: pacchetto sottovuoto (non spinto) Contenuto: 50 g. – disponibile anche in confezioni da 100 g – seleziona la tua confezione nella casella peso Qualità: 14 cm – 1° qualità Provenienza: Tamatave (Madagascar) Usata per secoli dagli erbari cinesi e dai guaritori ayurvedici dell’India, oggi le sue proprietà sono riconosciute per dare […]

Ti potrebbe interessare…

Shopping Cart
Close

Nessun prodotto nel carrello.